WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01
www.dirittobancario.it
Flash News
NPL

Aiuti di stato alle banche per la rimozione degli NPL

13 Settembre 2022
Di cosa si parla in questo articolo
NPL

Pubblicato sulla Rivista di Diritto Bancario l’articolo di Davide Maresca, Ricercatore in Diritto dell’Economia, Università Pegaso, sul vantaggio economico negli aiuti di stato alle banche per la rimozione degli NPL.

L’indagine muove dal documento di consultazione della Commissione europea, denominato “Improving transparency and efficiency in secondary markets for non-performing loans” del 16 giugno 2021 per indagare quali sono le possibili limitazioni sul mercato secondario degli NPL in ragione dell’applicazione della normativa in materia di aiuti di stato.

L’articolo, sulla scorta delle indicazioni della Commissione europea, tenta di applicare la metodologia della condizionalità agli aiuti bancari estendendo i relativi effetti ai gestori secondari dei crediti ceduti al fine di verificare se hanno effettivamente conseguito rendimenti analoghi a quelli valutati in sede di cessione (attraverso il valore economico reale) e se, in caso di significativo scostamento, la Commissione stessa debba intervenire per valutare se è stata mantenuta la condizionalità sottostante la decisione di autorizzazione dell’aiuto, ex art. 108 TFUE, prodromico alla cessione.

L’interpretazione proposta implica una valutazione dei flussi di cassa “dinamica”, estesa ai mercati secondari, paragonando il valore economico reale prospettico a quello effettivo (ad esempio per un adeguamento dei tassi risk free) al fine di valutare ex post come legittime misure di aiuto che inizialmente potevano apparire illegittime e viceversa.
Da ciò consegue una sorta di remunerazione “controllata” ex art. 107 TFUE che dovrebbe prevedere, come contropartita, una più facile e veloce procedura di riscossione, come richiesto dalla Commissione europea.

Leggi il contributo completo al seguente link.

Di cosa si parla in questo articolo
NPL

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 09 marzo
Pegno mobiliare non possessorio: al via il nuovo regime
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 17/02
Iscriviti alla nostra Newsletter