WEBINAR / 27 marzo
I servizi finanziari conclusi a distanza alla luce della Direttiva (UE) 2023/2673
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 13/03

WEBINAR / 27 marzo
I servizi finanziari conclusi a distanza alla luce della Direttiva (UE) 2023/2673
www.dirittobancario.it
Flash News

EMIR: nuovi RTS sull’obbligo di compensazione con riguardo alle categorie di derivati interessati, date di decorrenza e durata residua minima

1 Dicembre 2015
Di cosa si parla in questo articolo

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 1 dicembre 2015 il Regolamento delegato (UE) 2015/2205 della Commissione del 6 agosto 2015 che integra il Regolamento (UE) n. 648/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 4 luglio 2012, sugli strumenti derivati OTC, le controparti centrali e i repertori di dati sulle negoziazioni (Regolamento EMIR), per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione (regulatory technical standards – RTS) sull’obbligo di compensazione.

In particolare, in attuazione dell’articolo 5, paragrafo 2, Regolamento EMIR, i presenti ITS specificano: le categorie di derivati OTC soggette all’obbligo di compensazione; le date di decorrenza dell’obbligo di compensazione; la durata residua minima dei contratti derivati OTC.

Il presente Regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea ed è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 27 marzo
I servizi finanziari conclusi a distanza alla luce della Direttiva (UE) 2023/2673
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 13/03

WEBINAR / 14 Marzo
Mutui con garanzia MCC: obblighi di istruttoria e profili di invalidità
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 29/02