WEBINAR / 30 Maggio
Clausole di fallback e piani di sostituzione nel nuovo 118-bis TUB

ZOOM MEETING
Offerte per iscrizioni entro il 16/05


WEBINAR / 30 Maggio
Clausole di fallback e piani di sostituzione nel nuovo 118-bis TUB
www.dirittobancario.it
Flash News

EMIR: differito l’obbligo di compensazione per alcuni derivati infragruppo

13 Febbraio 2023
Di cosa si parla in questo articolo

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 13 febbraio 2023 il Regolamento delegato (UE) 2023/315 di modifica degli RTS (norme tecniche di regolamentazione) al Regolamento (UE) n. 648/2012 (EMIR) sull’obbligo di compensazione, differendo il periodo di applicazione per alcuni contratti derivati OTC.

Le modifiche riguardano i Regolamenti delegati (UE) 2015/2205, (UE) 2016/592 e (UE) 2016/1178 che stabiliscono le date per l’obbligo di compensazione per i contratti derivati OTC (over the counter).

Tuttavia, per i contratti stipulati tra due parti che appartengono allo stesso gruppo e una delle quali si trova in un paese terzo e l’altra nell’Unione Europea, l’obbligo di clearing era stato differito in attesa dell’atto di esecuzione previsto dall’articolo 13, paragrafo 2, del regolamento EMIR.

Tale atto risulta ad oggi ancora non emanato.

Se l’obbligo di compensazione fosse oggi applicato, ciò avrebbe un impatto negativo sulle controparti dell’Unione.

Per tale motivo si rende opportuno l’ulteriore differimento al 30 giugno 2025 dell’obbligo di clearing per i contratti derivati OTC infragruppo con controparti di un paese terzo.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 30 Maggio
Clausole di fallback e piani di sostituzione nel nuovo 118-bis TUB

ZOOM MEETING
Offerte per iscrizioni entro il 16/05

La Newsletter professionale DB
Giornaliera e personalizzabile