WEBINAR / 09 marzo
Pegno mobiliare non possessorio: al via il nuovo regime
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 17/02

WEBINAR / 09 marzo
Pegno mobiliare non possessorio
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

Deducibilità dei costi di manutenzione aventi natura incrementativa

6 Marzo 2018

Enrica Core

Cassazione Civile, Sez. V, 20 aprile 2016, n. 7885 – Pres. Di Amato, Rel. Locatelli

Di cosa si parla in questo articolo

L’art. 102, comma 6, del D.p.r. n. 917 del 1986 consente all’imprenditore, in caso di spese di manutenzione, trasformazione ed ammodernamento di beni strumentali di esercitare l’opzione tra la capitalizzazione delle spese incrementative ad aumento del costo del bene ammortizzabile cui si riferiscono ovvero la loro deduzione immediata entro il limite del 5% del costo complessivo dei beni materiali ammortizzabili. Conseguentemente, le spese di manutenzione aventi natura incrementativa non devono essere obbligatoriamente imputate ad aumento dei costi dei beni ammortizzabili, potendo legittimamente rientrare nella quota del cinque per cento ammortizzabile nell’anno.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 09 marzo
Pegno mobiliare non possessorio: al via il nuovo regime
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 17/02
Iscriviti alla nostra Newsletter