WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

Il credito del professionista non è prededucibile se la proposta non è approvata da creditori e tribunale

11 Dicembre 2015

Piergiuseppe Spolaore, Ricercatore in Diritto Privato Comparato, Università eCampus – Novedrate

Tribunale di Lucca, 30 ottobre 2015

Attesa la necessità, per il riconoscimento della prededuzione al credito del professionista, dell’utilità per i creditori dell’attività svolta da quest’ultimo, il trattamento prededucibile va negato qualora il professionista assista il debitore nella presentazione di una proposta priva di fattibilità giuridica (nella misura in cui non rispetta l’art. 160, comma 2°, ultima frase) o materiale, in quanto non approvata dai creditori e il tribunale – al momento della verifica del passivo – condivida detta valutazione.


WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01
Iscriviti alla nostra Newsletter