WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06


WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche
www.dirittobancario.it
Flash News

COVID-19: le misure dell’EIOPA per il sistema assicurativo europeo

18 Marzo 2020
Di cosa si parla in questo articolo
Con riferimento alla sorte dei Contratti nell’emergenza Covid19 si segnala il WebSeminar organizzato per il prossimo 15 maggio da questa Rivista. Per maggiori informazioni si rinvia alla pagina dell’evento al link indicato tra i contenuti correlati.

L’EIOPA ha pubblicato una dichiarazione relativa alle misure da adottare per la gestione dell’impatto del COVID 19 sul sistema assicurativo europeo.

In particolare, nel documento evidenzia come:

  • le compagnie assicurative debbano mantenere attivi i propri servizi ai clienti assicurando la continuità aziendale;
  • le Autorità nazionali di vigilanza debbano mantenere un approccio flessibile per le relazioni delle imprese di assicurazione e di riassicurazione relative all’anno 2019;
  • l’EIOPA limiterà le richieste di informazione e le consultazioni agli elementi essenziali per monitorare l’impatto del COVID-19 sul mercato;
  • l’EIOPA abbia prolungato la scadenza sulla valutazione della revisione della Direttiva 2009/138/CE (Solvency II) di due mesi e che comunicherà nei prossimi giorni i dettagli del rinvio;
  • ai sensi della Direttiva Solvency II, le compagnie assicurative dell’UE siano tenute a detenere fondi propri ammissibili sufficienti per coprire il proprio requisito patrimoniale di solvibilità;
  • in caso di situazioni estreme, sia prevista dalla Direttiva Solvency II una soglia di flessibilità del requisito patrimoniale di solvibilità;
  • alla luce dei recenti stress test il settore sia ben capitalizzato e in grado di sopportare gravi shock;
  • l’EIOPA e le Autorità nazionali di vigilanza siano pronte ad utilizzare gli strumenti previsti dalla Direttiva SolvencY II per mitigare i rischi e gli impatti sul settore;
  • le imprese di assicurazione e di riassicurazione dovrebbero adottare misure per preservare la loro posizione patrimoniale;
  • l’EIOPA, di concerto con le altre Autorità europee, continuerà a monitorare la situazione adottando nel caso qualsiasi misura per mantenere la stabilità del settore assicurativo europeo e proteggere gli assicurati.

Per maggiori informazioni si rinvia al comunicato stampa pubblicato in allegato.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06

Iscriviti alla nostra Newsletter