WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
www.dirittobancario.it
Flash News

Circolare RGS sulla contabilizzazione delle accise e altre imposizioni indirette sui consumi

23 Dicembre 2019
Di cosa si parla in questo articolo
RGS

Con Circolare n. 35 del 19 dicembre 2019, la Ragioneria Generale dello Stato ha fornito istruzioni alle Ragionerie territoriali in merito alla contabilizzazione delle accise e altre imposizioni indirette sui consumi a seguito del nuovo assetto contabile conseguente all’introduzione dell’accertamento qualificato (art. 21-bis della legge 31 dicembre 2009, n. 196).

In particolare, con la Circolare in oggetto, la Ragioneria Generale dello Stato ha comunicato che:

  • i modelli Mod. I/9 e Mod. I/49, verranno dismessi con decorrenza 01/01/2020, in quanto non più compatibili con le vigenti regole di contabilità generale dello Stato ed in particolare con l’introduzione dell’accertamento qualificato;
  • la registrazione contabile del versamento e della riscossione delle accise avverrà nel solo conto competenza, con contestuale generazione di un accertato di pari entità, escludendo la formazione dei resti da riscuotere, coerentemente con quanto avviene per le riscossioni tramite F24.

Per la definizione delle contabilità 2019, con riferimento alle quali verranno fornite istruzioni più dettagliate, l’RGS ha comunicato che le operazioni di inserimento e/o rettificarelative all’esercizio 2019 (ultimo modello I/9 del 2019) dovranno essere concluse, da parte delle Ragionerie territoriali dello Stato, entro e non oltre il 28 febbraio 2020, al fine di consentire le necessarie operazioni di allineamento a livello centralizzato.

Di cosa si parla in questo articolo
RGS

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01
Iscriviti alla nostra Newsletter