www.dirittobancario.it
Flash News

Cessione dei bonus fiscali: le specifiche AE per le comunicazioni dei cessionari

3 Agosto 2021
Di cosa si parla in questo articolo

Con Provvedimento del 29 luglio 2021 l’Agenzia delle Entrate ha approvazione le specifiche tecniche per la trasmissione telematica alla stessa Agenzia delle richieste di accettazione o rifiuto delle cessioni dei crediti presenti sulla “Piattaforma cessione crediti”, nonché le specifiche tecniche del flusso di esito delle richieste.

Come noto gli articoli 121 e 122 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (Decreto Rilancio) hanno previsto la possibilità, per i titolari di alcuni crediti d’imposta di natura agevolativa e detrazioni fiscali per interventi edilizi, di optare per la cessione del credito o della detrazione a soggetti terzi, ovvero per la fruizione della detrazione come sconto in fattura.

I relativi provvedimenti attuativi hanno previsto che i cessionari debbano comunicare all’Agenzia delle Entrate l’accettazione del credito, al fine di ottenerne la piena disponibilità, tramite le funzionalità rese disponibili nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia denominata “Piattaforma cessione crediti”.

Le specifiche tecniche del presente Provvedimento sono funzionali a consentire ai cessionari, in luogo dell’utilizzo della suddetta procedura web, di inviare telematicamente all’Agenzia delle Entrate le richieste di accettazione e rifiuto dei crediti, a decorrere dal 29 luglio 2021.

Il presente provvedimento, inoltre, definisce i termini e le modalità per l’invio delle richieste e dell’eventuale annullamento delle richieste stesse, nonché per la ricezione dei relativi esiti.