La Newsletter professionale DB
Giornaliera e personalizzabile
www.dirittobancario.it
Flash News

BEPS: nuovi report sul miglioramento dei meccanismi di risoluzione delle controversie fiscali e di prevenzione del treaty shopping

24 Aprile 2019
Di cosa si parla in questo articolo

L’OCSE, nell’ambito dell’attuazione del progetto BEPS (Base erosion and profit shifting), ha pubblicato un nuovo rapporto sul miglioramento dei meccanismi di risoluzione delle controversie fiscali (BEPS Action 14) relativi all’attuazione da parte di Estonia, Grecia, Ungheria, Islanda, Romania, Slovacchia, Slovenia e Turchia della procedura amichevole di composizione delle controversie internazionali in materia di doppia imposizione (Mutual Agreement Procedure – MAP).

L’OCSE ha altresì pubblicato un nuovo rapporto relativo al raggiungimento degli standard minimi previsti dall’Azione 6 che ha ad oggetto la prevenzione, attraverso specifiche clausole antiabuso, della concessione di benefici in circostanze non appropriate in virtù di quanto permesso dalle convenzioni contro le doppie imposizioni.

Ci si riferisce, in particolare, alla definizione di standard minimi per evitare il c.d. “treaty shopping”, che si configura quando un soggetto che non risiede in nessuno dei due Stati che hanno stipulato un trattato in tema di imposizione fiscale cerca di ottenere i benefici che il trattato riserva ai residenti.

Per maggiori informazioni si rinvia al sito dell’OCSE indicato tra i contenuti correlati.

Di cosa si parla in questo articolo
Una raccolta sempre aggiornata di Atti, Approfondimenti, Normativa, Giurisprudenza.
La Newsletter professionale DB
Giornaliera e personalizzabile
Iscriviti alla nostra Newsletter