WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale
www.dirittobancario.it
Flash News

Approvate dalla Consob le modifiche al Regolamento Emittenti ed al Regolamento Mercati

14 Maggio 2012
Di cosa si parla in questo articolo

La Consob, con Delibera n. 18214 del 9 maggio 2012, ha approvato le modifiche al Regolamento Emittenti (delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modificazioni) ed al Regolamento Mercati (delibera n. 16191 del 29 ottobre 2007 e successive modificazioni).

Le modifiche regolamentari fanno seguito alla consultazione pubblica avviata dalla Consob il 22 marzo 2012 nell’ottica di una semplificazione e razionalizzazione delle disposizioni regolamentari che prevedono obblighi di informazione societaria (Parte III, Titolo II, Regolamento Emittenti).

Tenuto conto dell’esigenza di garantire un quadro normativo di riferimento facilmente accessibile per gli operatori del mercato, la Consob ha ritenuto opportuno procedere all’accorpamento delle disposizioni che prevedono, per identiche fattispecie, le comunicazioni al pubblico (attualmente contenute nel Capo II, della Parte III, Titolo II, del Regolamento Emittenti) e le comunicazioni alla Consob (Capo III), mantenendo inalterati, dal punto di vista sostanziale, i relativi obblighi.

Dall’accorpamento consegue l’abrogazione dell’intero Capo III (Parte III, Titolo II) del Regolamento Emittenti.

Al fine facilitare la lettura delle nuove disposizioni relative agli obblighi di comunicazione in vigore, la Consob ha allegato alla citata Delibera di modifica n. 18214 una Tavola di Concordanza con rinvio delle disposizioni abrogate alle nuove e corrispondenti disposizioni in vigore.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02