Format: 2021-09-21
Format: 2021-09-21
Società
30/10/2012

La revoca dell’amministratore di S.r.l.. Presupposti e rimedi.

Avv. Francesco Autelitano, Trifirò & Partners Avvocati

La riforma del diritto societario (d.lgs. 17 gennaio 2003, n. 6) non ha disciplinato in modo organico le regole applicabili alla revoca dell’Amministratore di Società a responsabilità limitata, che in precedenza venivano ricostruite mediante il richiamo diretto delle norme prev...

Wealth management
25/10/2012

Conversazioni sul trust: (parte prima) il trust per agevolare un concordato preventivo

Avv. Francesca Romana Lupoi

1. Introduzione Si può affermare con ragionevole certezza che lo strumento giuridico del trust abbia trovato pieno ingresso nel nostro ordinamento tanto per la numerosa produzione scientifica quanto soprattutto per la positiva risposta della giurisprudenza, oltre centosessantacinque ...

Antiriciclaggio
19/10/2012

Adeguata verifica della clientela: potenziali criticità nelle ultime modifiche alla Legge Antiriciclaggio

Dott. Giuseppe Roddi, Docente e consulente di Compliance bancaria - finanziaria, Collaboratore Diritto Bancario

Fra le modifiche recate alla legge antiriciclaggio dal c.d. “secondo correttivo” al d.lgs. 141/101, quella che incide sull’adeguata verifica della clientela, pur con l’evidente proposito di munire un fondamentale istituto di ulteriori accorgimenti volti a completarlo e corr...

Credito
17/10/2012

I finanziamenti a medio e lungo termine: nebulose tendenze legislative

Avv. Antonio U. Petraglia, Studio Legale Petraglia & Associati

Generalmente chi scrive, si occupa del microcosmo mutui e finanziamenti a medio e lungo termine, non tanto microcosmo perché occupa la metà degli attivi creditizi nel ns. Paese1. Non è proprio un momento brillante, anche per questo segmento, il credit crunch si fa sentire, l...

Finanza
10/10/2012

Le novità regolamentari in tema di prospetti informativi. Dopo la Direttiva 2010/73/UE ecco i Regolamenti attuativi della Commissione Europea.

Giuseppe Zaghini, Responsabile Ufficio Regolamentazione finanziaria, Federcasse, Collaboratore Diritto Bancario

1. Premessa Nel corso del 2012 abbiamo assistito, a livello europeo e nazionale, all’emanazione degli atti regolamentari di recepimento delle modifiche, alle direttive 2003/71/CE (c.d. “direttiva Prospetto”) e 2004/109/CE (c.d. “direttiva Transparency”), introdotte ...

Banche e intermediari finanziari
07/10/2012

Limiti alla concentrazione dei rischi e attività di rischio nei confronti di soggetti collegati

Raimondo Maggiore e Danilo Quattrocchi, Studio Legale Bird & Bird

Le recenti norme in tema di “attività di rischio e conflitti di interesse nei confronti di soggetti collegati” – introdotte dalla Banca d’Italia nel Titolo V, Capitolo 5, della Circolare 27 dicembre 2006 n. 263 (le “Disposizioni di Vigilanza Prudenziale”)...

Fallimento
02/10/2012

Novità in materia concorsuale. Il c.d. decreto sviluppo convertito con Legge n. 134/2012 – prime riflessioni.

Avv. Massimo Lembo, Responsabile Direzione Centrale Compliance, Veneto Banca, Collaboratore Diritto Bancario

Premessa: L’entrata in vigore della nuova disciplina Il decreto legge 22 giugno 2012 n. 83 (le cui norme peraltro non sono mai entrate in vigore in quanto la decorrenza era fissata decorsi 30 giorni dalla entrata in vigore della legge di conversione verosimilmente per evitare notevoli prob...

Crisi d’impresa
11/09/2012

La continuità aziendale nella gestione delle crisi: le nuove regole

Franco Estrangeros, Partner Studio Ghidini, Girino & Associati

Con l’11 settembre 2012 trovano applicazione le nuove regole concorsuali introdotte dal D.L. 22 giugno 2012 n. 83 (art. 33) convertito con l. 7 agosto 2012 n. 134 e riservate, ai sensi del comma 3° dell’art. 33 del D.L., ai procedimenti di concordato preventivo o per l’omolog...

Assicurazioni
10/09/2012

Le novità in tema di contratti assicurativi accessori a mutui o finanziamenti (le c.d. polizze CPI)

Andrea Polizzi e Alessandro Steinhaus, Studio legale Jenny & Partners

Negli ultimi mesi la disciplina relativa alle polizze di assicurazione connesse ai contratti di mutuo e di prestito1 è stata oggetto di profonde modifiche, apportate sia dalla normativa di rango primario, sia dagli interventi in sede regolamentare effettuati da parte di Isvap. Vale per...

Antiriciclaggio
03/09/2012

Il fenomeno del finanziamento del terrorismo: come organizzare un possibile framework di controllo

Dott. Andrea Bombardieri, Responsabile Controllo Rischi - Asset Management Service S.p.A., Collaboratore Diritto Bancario

Con “finanziamento del terrorismo” si rappresenta un processo attraverso il quale risorse, di origine lecita o illecita, sono destinate ad attività illegali, altamente destabilizzanti per la società e per l'economia. Questo procedimento si sostanzia quindi in qualsias...