Usura
28/06/2012

Usura: pubblicati i tassi effettivi globali medi (TEGM) per il periodo 01 luglio - 30 settembre 2012

Banca d'Italia ha pubblicato i tassi di interesse effettivi globali medi (TEGM) ai sensi della legge sull’usura n. 108 del 1996 per il periodo 01 luglio - 30 settembre 2012.

I tassi di riferimento sono stati emanati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con Decreto del 26 giugno 2012.

I tassi soglia sono stati calcolati secondo il meccanismo introdotto dal decreto legge del 13 maggio 2011, n. 70 in vigore dal 14 maggio 2011, secondo cui, ai fini della determinazione delle soglie oltre le quali gli interessi sono da considerarsi usurari ai sensi dell'art. 2 della legge n.108/96 e del d.l. 70/2011, ai tassi medi rilevati aumentati di un quarto si aggiunge un margine di ulteriori 4 punti percentuali; la differenza tra la soglia e il tasso medio non può superare gli 8 punti percentuali.

Per quanto attiene i tassi effettivi globali medi (TEGM) registrati nel primo trimestre del 2012, si riscontra, per quasi tutte le categorie, un andamento crescente.

In particolare, Banca d'Italia evidenzia come:

- sono segnalati in crescita i tassi del credito personale (+94 bp), quelli del leasing strumentale fino a 25.000 e oltre 25.000 euro (+97 bp e +90 bp rispettivamente) e quelli dei mutui a tasso fisso (+76 bp) e variabile (+68 bp);

- risultano invece in diminuzione (-12 bp) i tassi per i prestiti contro cessione del quinto dello stipendio/pensione fino a 5.000 euro.

 

TASSI EFFETTIVI GLOBALI MEDI RILEVATI AI SENSI DELLA LEGGE 108/96
PERIODO DI APPLICAZIONE DAL 1°LUGLIO 2012 FINO AL 30 SETTEMBRE 2012

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.