Società
28/05/2015

Società a responsabilità limitata unipersonali: approvato il testo di compromesso del Consiglio UE

Il 28 maggio il Consiglio UE ha approvato un testo di compromesso riguardante la proposta di Direttiva relativa alle società a responsabilità limitata con un unico socio (cd. societas unius personae o SUP), presentata dalla Commissione lo scorso 9 aprile.

Tale Direttiva mira, fra l’altro, a facilitare la costituzione di società a responsabilità limitata fra differenti Stati Membri dell’Unione Europea, a beneficio soprattutto delle PMI. L’obiettivo della proposta è quello di abbattere significativi ostacoli e barriere all’interno del mercato unico al fine di rilanciare l’economia e l’occupazione.

La Direttiva prevede un regime armonizzato di costituzione delle società a responsabilità limitata con unico socio. A tal fine gli Stati Membri dovranno garantire l’esistenza di una forma societaria compatibile con le norme previste dalla Direttiva.

La Direttiva prevede, in particolare:

  • la possibilità di costituire la società tramite procedura una on-line, abbattendo sensibilmente i costi amministrativi di avviamento dell’attività; e
  • un capitale sociale minimo pari a 1 Euro: gli Stati Membri dovranno adottare le misure ritenute idonee al fine di garantire i diritti dei creditori sociali, quali riserve minime obbligatorie, test di bilancio o dichiarazioni di solvibilità.

Le norme relative alla separazione fra la sede sociale e la sede amministrativa e quelle riguardanti la partecipazione dei lavoratori alla gestione rimarranno di competenza dei singoli Stati Membri.

Il testo di compromesso riflette gli obiettivi del Consiglio e sarà la base delle future negoziazioni con il Parlamento Europeo.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.