Segnalazioni creditizie e finanziarie
22/10/2014

Operazioni di finanziamento contro cessione del quinto: in consultazione le Istruzioni per segnalazioni in CR e di vigilanza

Banca d’Italia ha posto in pubblica consultazione la proposta di Istruzioni segnaletiche da seguire ai fini delle segnalazioni in Centrale dei rischi (CR) e di vigilanza con riferimento alle operazioni di finanziamento a fronte di cessione del quinto dello stipendio o pensione (CQSP) “indirette e dirette”.

Come ricorda Banca d’Italia, la rappresentazione delle CQSP in CR è stata oggetto, negli ultimi tempi, di un numero crescente di esposti da parte della clientela e di quesiti dell’industria e delle associazioni di categoria, dai quali emerge l’adozione di prassi segnaletiche non omogenee tra gli operatori del comparto e non pienamente aderenti ai principi che regolano le segnalazioni CR. Medesime disomogeneità nel comportamento segnaletico si osservano anche nelle segnalazioni di vigilanza.

I presenti criteri segnaletici si applicano anche ai finanziamenti erogati a dipendenti pubblici per i quali è prevista l’estinzione mediante l’istituto della delegazione di pagamento, assimilabile alle CQSP per caratteristiche, modalità operative e normativa di riferimento.

Il termine ultimo per la presentazione di eventuali osservazioni, commenti e proposte è stato fissato entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente documento (21 ottobre 2014).

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.