Pubblica amministrazione
06/05/2015

Debiti delle PA: nuove indicazioni dalla Ragioneria Generale dello Stato

Con Circolare del 13 aprile 2015, n. 15, la Ragioneria Generale dello Stato ha fornito indicazioni sulle attività di riscontro da svolgere in merito all’osservanza, da parte delle amministrazioni statali centrali e periferiche, delle disposizioni di legge emanate negli ultimi anni con riferimento ai debiti commerciali delle Pubbliche Amministrazioni verso i propri fornitori.

In particolare, la Circolare evidenzia nuove disposizioni finalizzate a favorire la cessione dei predetti crediti a banche ed intermediari finanziari, nonché la compensazione degli stessi con somme dovute a seguito di iscrizioni a ruolo, o in base agli istituti definitori della pretesa tributaria e deflattivi del contenzioso tributario, nonché nuove misure e procedure semplificate volte a sbloccare i pagamenti dei debiti commerciali pregressi delle Pubbliche Amministrazioni.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.