Previdenza complementare
21/01/2021

IORP II: in GU le nuove istruzioni di vigilanza Covip in materia di trasparenza

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 15 del 20 gennaio 2021, la Delibera del 22 dicembre 2020 della Commissione di vigilanza sui fondi pensione (Covip) recante “Istruzioni di vigilanza in materia di trasparenza” a seguito delle modifiche e integrazioni introdotte al Decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252 dal Decreto legislativo 13 dicembre 2018, n. 147, in attuazione della Direttiva (UE) 2016/2341 relativa all’attività e alla vigilanza degli enti pensionistici aziendali o professionali (IORP II).

La presente deliberazione e le allegate «Istruzioni di vigilanza in materia di trasparenza» entrano in vigore il 1° maggio 2021, fatta eccezione per quanto riportato di seguito:

  • il termine per la predisposizione della «Nota informativa» in conformità alle disposizioni di cui alla Sezione III è fissato, in fase di prima applicazione, al 31 maggio 2021. Entro lo stesso termine la Nota informativa è depositata presso la COVIP. Per i fondi pensione preesistenti, il cui modello gestionale prevede una gestione, in tutto o in parte, di tipo assicurativo, il termine di cui sopra è fissato, in fase di prima applicazione, al 30 giugno 2021;
  • il termine per la predisposizione del «Prospetto delle prestazioni pensionistiche - fase di accumulo» in conformità alle disposizioni di cui alla Sezione IV e per l’invio del medesimo Prospetto agli aderenti è fissato, in fase di prima applicazione, al 31 maggio 2021. Per i fondi pensione preesistenti, il cui modello gestionale prevede una gestione, in tutto o in parte, di tipo assicurativo, il termine di cui sopra è fissato, in fase di prima applicazione, al 30 giugno 2021;
  • il termine per la predisposizione del sito web - area pubblica, di cui alla Sezione VI è fissato al 28 febbraio 2021;
  • il termine per la predisposizione del sito web - area riservata, di cui alla Sezione VI è fissato al 30 giugno 2022.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.