Interventi normativi
10/09/2012

Obbligo di accettare i pagamenti con carte di debito sopra i 50 euro: le novità del Decreto Digitalia

Novità importanti in materia di moneta elettronica sono contenute nella bozza del nuovo Decreto Digitalia, all’esame del Governo Monti ai fini della sua approvazione.

In particolare è previsto che, a decorrere dal 1 luglio 2013, i soggetti che effettuano l’attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche professionali, siano tenuti, per gli importi superiori a 50 euro, ad accettare pagamenti effettuati attraverso carte di debito.

Se il provvedimento non subirà variazioni da parte del Governo, quindi, potrebbe valere l’obbligo di accettare i pagamenti con moneta elettronica, bancomat e carte prepagate i pagamenti di importo superiore ai 50 euro.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.