Previdenza complementare
12/02/2013

Enti previdenziali privati: la Covip fissa il termine per la “Segnalazione dati anno 2012”

Con Circolare del 7 febbraio 2013 prot. n. 756, la Covip ha fissato per il 18 marzo 2013 il termine per la compilazione da parte degli Enti previdenziali privati della “Segnalazione dati anno 2012” di cui all’art. 2, comma 3, del Decreto ministeriale 5 giugno 2012.

Il suddetto decreto disciplina le modalità con cui la Covip riferisce al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e al Ministero dell’Economia e delle Finanze le risultanze delle attività di controllo esercitate sugli investimenti delle risorse finanziarie e sulla composizione del patrimonio degli Enti di diritto privato di cui ai d.lgs. 509/1994 e 103/1996.

A tal fine, la Covip ha predisposto la “Segnalazione dati anno 2012” strutturata in una serie di tavole volte alla rilevazione sia della complessiva articolazione delle attività a disposizione degli Enti - con specifici approfondimenti su singole asset class - sia della relativa redditività, distinta per la componente immobiliare e per quella mobiliare.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.