Finanza
05/06/2019

Commodity derivatives: pubblicate le traduzioni ufficiali dell’aggiornamento alle Linee Guida ESMA

In ragione dell’entrata in vigore della Direttiva 2014/65/UE (MiFID II), ESMA ha aggiornato le proprie Linee guida, adottate nell’ottobre 2015, relative ai derivati su merci definiti nelle sezioni C6 e C7 dell’allegato 1 della Direttiva 2004/39/CE (MiFID).

Entro due mesi dalla data di pubblicazione dei presenti Orientamenti in tutte le lingue ufficiali dell’UE, le Autorità nazionali competenti alle quali si applicano devono notificare all’ESMA se sono conformi o intendono conformarsi, indicando i motivi dell’eventuale non conformità.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.