Finanza
11/05/2020

Cartolarizzazioni STS: EBA sulla fattibilità di un quadro specifico per le cartolarizzazioni sintetiche nel bilancio

In ottemperanza al mandato conferito dall’articolo 45 comma 1 del Regolamento (UE) 2017/2402, l’EBA ha pubblicato una relazione sulla fattibilità di un quadro specifico per le cartolarizzazioni sintetiche semplici, trasparenti e standardizzate, limitato alle cartolarizzazioni sintetiche nel bilancio.

Le proposte dell’EBA include un elenco di criteri da considerare quando si definisce la cartolarizzazione sintetica come “STS”, tra cui requisiti di semplicità, standardizzazione e trasparenza simili a quelli applicati alla cartolarizzazione tradizionale. Inoltre, la relazione include altri criteri pertinenti per le transazioni sintetiche, come quelli per mitigare il rischio di credito di controparte o per affrontare varie caratteristiche strutturali della cartolarizzazione sintetica.

La relazione fornisce infine conclusioni sul trattamento prudenziale della cartolarizzazione STS e, in particolare, vantaggi e svantaggi di un trattamento patrimoniale potenzialmente differenziato per questo tipo di cartolarizzazione.

Sulla base della presente relazione, la Commissione europea presenterà al Parlamento europeo e al Consiglio una relazione, basata sulla relazione dell’EBA di cui al paragrafo 1, in merito all’istituzione di un quadro specifico per le proposte di cartolarizzazioni sintetiche semplici, trasparenti e standardizzate, limitato alle cartolarizzazioni sintetiche nel bilancio, corredando tale relazione, se del caso, di una proposta legislativa.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.