Finanza
14/07/2020

Cartolarizzazioni nell’epoca post Covid-19: ottimi spunti al WebSeminar DB

Grande partecipazione di pubblico al WebSeminar organizzato da questa Rivista lo scorso giovedì 9 luglio sulle cartolarizzazioni nell’epoca post Covid-19 alla luce del Decreto Milleproroghe.

L’evento è stato l’occasione per approfondire con i relatori alcune questioni chiave introdotte dal Decreto Legge 30 dicembre 2019, n. 162 (c.d. “Decreto Milleproroghe”), in vigore dal 1° marzo 2020. Il suddetto decreto è intervenuto ulteriormente sulla disciplina ampliando la fattispecie del patrimonio destinato, che comprende non più solo crediti ma anche beni di qualsiasi genere, regolando altresì la sorte dell’operazione per l’eventualità della crisi dell’impresa originator.

In particolare, nel corso dell’evento sono stati approfonditi i seguenti temi:

  • le modifiche alla Legge 30 aprile 1999 n. 130;
  • l’inquadramento giuridico e gli obbiettivi delle nuove norme;
  • la struttura con finanziamento (c.d. sub-participation);
  • l’ampliamento del patrimonio destinato a favore degli investitori;
  • le nuove tipologie di attivi da cartolarizzare;
  • i nuovi strumenti giuridici e operativi per lo Shadow Banking.

Un evento ricco di spunti, che ha dato modo ai partecipanti di intervenire in diretta e oralmente dando vita ad una serie di riflessioni sulla gestione delle complesse tematiche affrontate nel corso dell’evento.

Per il programma completo dei prossimi WebSeminar rispettivamente sulle nuove Linee guida EBA su concessione e monitoraggio del credito (25 settembre) e sulla funzione Compliance alla luce delle nuove Linee guida ESMA (06 ottobre) si rinvia alle pagine dedicate visibili ai link indicati tra i contenuti correlati.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.