Finanza
08/02/2021

Cartolarizzazioni e trasferimento di informazioni tra repertori di dati: le traduzioni delle Linee guida ESMA

ESMA ha pubblicato le traduzioni ufficiali delle proprie Linee guida sulla portabilità delle informazioni tra i repertori di dati sulle cartolarizzazioni ai sensi del Regolamento (UE) 2017/2402 che stabilisce un quadro generale per la cartolarizzazione, instaura un quadro specifico per cartolarizzazioni semplici, trasparenti e standardizzate.

In particolare, gli orientamenti forniscono precisazioni in merito:

  • al trasferimento di informazioni sulle cartolarizzazioni da parte di un repertorio di dati sulle cartolarizzazioni cui sia stata revocata la registrazione ad altri repertori;
  • al contenuto delle politiche per il corretto trasferimento dei dati che un repertorio di dati sulle cartolarizzazioni è tenuto a stabilire per trasferire informazioni sulle cartolarizzazioni ad altri repertori, se richiesto da un soggetto segnalante o se altrimenti necessario.

I presenti orientamenti non si applicano a situazioni che non richiedono il trasferimento di informazioni, come nel caso di soggetti segnalanti che hanno deciso di effettuare segnalazioni a due o più repertori di dati sulle cartolarizzazioni contemporaneamente.

I presenti orientamenti sono presi in considerazione dall’ESMA, a fini di vigilanza, a decorrere dal 1° gennaio 2021, fatta eccezione per gli orientamenti relativi all’articolo 78, paragrafo 9, lettera c), dell’EMIR, che saranno presi in considerazione a decorrere dal 18 giugno 2021.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.