Emittenti
04/11/2019

SHRD 2: in consultazione le modifiche ai Regolamenti Emittenti, OPC e Mercati

Consob ha posto in pubblica consultazione le modifiche al Regolamento sulle operazioni con parti correlate, al Regolamento mercati e al Regolamento emittenti in materia di trasparenza delle remunerazioni, dei gestori degli attivi e dei consulenti in materia di voto, di recepimento della direttiva (UE) 2017/828 (SHRD 2), che modifica la direttiva 2007/36/CE per quanto riguarda l’incoraggiamento dell’impegno a lungo termine degli azionisti, già recepita nel nostro ordinamento dal decreto legislativo 10 maggio 2019 n. 49 (G.U. n. 134 del 10 giugno 2019; cfr. contenuti correlati).

La SHRD 2 è volta a migliorare la governance delle società quotate tramite un maggiore e più consapevole coinvolgimento degli azionisti nel governo societario, nel medio e lungo termine, e l’agevolazione dell’esercizio dei diritti degli stessi.

A tal fine, essa detta regole in tema di:

  1. facilitazione della comunicazione tra la società e i suoi azionisti;
  2. trasparenza richiesta a investitori istituzionali (assicurazioni e fondi pensione) e gestori di attivi sulla propria politica di impegno e strategia di investimento nelle società partecipate nonché ai consulenti in materia di voto sull’elaborazione delle proprie ricerche e raccomandazioni;
  3. trasparenza e coinvolgimento dei soci sulle remunerazioni degli amministratori;
  4. presìdi informativi e procedurali per il compimento di operazioni rilevanti con parti correlate.

Nel presente documento di consultazione si illustrano le proposte per la revisione della regolamentazione già adottata dalla Consob in materia di operazioni con parti correlate, requisiti di governance delle società quotate sottoposte a direzione e coordinamento e in materia di trasparenza delle remunerazioni nonché per l’attuazione delle nuove deleghe regolamentari introdotte dal d.lgs. 49/2019 in materia di trasparenza dei gestori degli attivi e dei consulenti in materia di voto.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.