Emittenti
29/10/2013

Prospectus Directive: ultimo aggiornamento Q&A ESMA

L’ESMA ha pubblicato l’aggiornamento del 28 ottobre 2013 (ESMA/2013/1537) alle proprie Q&A (Questions and Answers) sul regime di cui alla Direttiva 2003/71/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 4 novembre 2003, relativa al prospetto da pubblicare per l’offerta pubblica o l’ammissione alla negoziazione di strumenti finanziari (c.d. Prospectus Directive).

L’aggiornamento comprende la revisione di due quesiti già precedente formulati, riguardanti le informazioni finanziarie pro forma ed il livello di trasparenza concernente l’informativa sui prezzi delle offerte delle azioni, nonché l’introduzione di una serie di nuove questioni nell’ambito della PD, concernenti in particolare l’accordo del revisore (in relazione alle stime di profitto), il regime di disclosure proporzionato relativamente ai prospetti sull’emissione di diritti d’opzione ed il regime di disclosure proporzionato sull’emissioni degli stessi diritti e sull’ammissione alla negoziazione.

Considerando l’impatto che tale aggiornamento comporta sulle attuali pratiche di mercato, l’ESMA ha previsto un periodo transitorio di 3 mesi dalla pubblicazione del presente documento, così da garantire agli operatori il tempo sufficiente per adeguarsi ai nuovi approcci. Il presente aggiornamento entra quindi in vigore a partire dal 28 gennaio 2014.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.