Emittenti
07/08/2012

Consob: i criteri 2012 per l’esame dell’informazione diffusa da emittenti strumenti finanziari

Con Delibera n. 18300 del 1 agosto 2012 la Consob ha fissato, per l’anno 2012, i parametri per la vigilanza sull’informazione al pubblico delle società quotate di cui all’art. 89-quater del Regolamento n. 11971 del 1999, c.d. Regolamento Emittenti, derubricato “Criteri per l’esame dell’informazione diffusa da emittenti strumenti finanziari”, attuativo dell’art. 118-bis del TUF.

In particolare, la Commissione ha definito i parametri rappresentativi del rischio per l’individuazione del campione di società da assoggettare al controllo delle informazioni finanziarie diffuse al pubblico.

A tal fine, il comma 3 del suddetto art. 89-quater, prevede che Consob tenga conto: dei dati economico-patrimoniali e finanziari delle società interessate; delle segnalazioni ricevute dall’organo di controllo e dal revisore dell’emittente; dell’attività sui titoli; di informazioni significative ricevute da altre amministrazioni o soggetti interessati.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.