Credito
28/06/2012

Surrogazione nei contratti di finanziamento ex art. 120-quater TUB: disciplinate le modalità di presentazione per via telematica dell'atto

Con Provvedimento del 26 giugno 2012 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di ieri (G.U. n. 148 del 27 giugno 2012) l’Agenzia del Territorio ha definito le modalità di presentazione, per via telematica, dell’atto di surrogazione di cui all’art. 120-quater del decreto legislativo 01 settembre 1993, n. 385 (TUB), relativo ai contratti di finanziamento.

Il citato art. 120-quater TUB disciplina infatti l’esercizio da parte del cliente debitore della facoltà di surrogazione ex art. 1202 c.c. relativamente ai contratti di finanziamento conclusi da intermediari bancari e finanziari.

Il comma 3 della medesima disposizione conferisce all’Agenzia del Territorio, di concerto con il Ministero della giustizia, il compito di stabilire specifiche modalità di presentazione, per via telematica, dell’atto di surrogazione.

Il Provvedimento si applica in particolare ai contratti di finanziamento conclusi da banche o intermediari finanziari con persone fisiche o micro-imprese, come definite dall’articolo 1, comma 1, lettera t), del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 11, nonché ai finanziamenti concessi da enti di previdenza obbligatoria ai loro iscritti.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.