Corporate governance
27/05/2020

Società europee e società cooperative europee: in GU UE le soluzioni temporanee per le assemblee

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 27 maggio 2020 il Regolamento (UE) 2020/699 del Consiglio del 25 maggio 2020 relativo a misure temporanee riguardanti le assemblee generali delle società europee (SE) e delle società cooperative europee (SCE).

Al fine di contenere l’epidemia di COVID-19, gli Stati membri hanno messo in atto una serie di misure senza precedenti, in particolare misure riguardanti il confinamento e la distanziazione interpersonale.

Tali misure possono impedire alle società e alle società cooperative di adempiere ai loro obblighi legali previsti dal diritto societario nazionale e dell’Unione, in particolare rendendo considerevolmente difficile per loro tenere assemblee generali.

L’obiettivo del presente Regolamento è quello di prevedere una soluzione temporanea di emergenza per le SE e le SCE che consenta loro di derogare alle disposizioni del Regolamento (CE) n. 2157/2001 e del Regolamento (CE) n. 1435/2003 riguardanti i tempi per lo svolgimento delle assemblee generali.

Il presente Regolamento entra in vigore dal 28 maggio 2020, giorno successivo della sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.