Corporate governance
31/01/2020

SHRD II: il Governo approva in esame preliminare le novità per le assicurazioni ed il regime sanzionatorio

Il Consiglio dei Ministri del 29 gennaio 2020 ha approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo che, nel rispetto della delega prevista dall’articolo 7 della legge 4 ottobre 2019, n. 117 (Legge di delegazione europea 2018), darà compiuta attuazione alla Direttiva (UE) 2017/828 sulle società quotate (SHRD II).

Il decreto apporta in particolare modifiche al codice delle assicurazioni private per quanto riguarda la disciplina del sistema di governo societario delle società assicuratrici, in relazione ai profili attinenti alla remunerazione, ai requisiti e ai criteri di idoneità degli esponenti aziendali, dei soggetti che svolgono funzioni fondamentali e dei partecipanti al capitale.

Inoltre, il testo amplia l’apparato sanzionatorio previsto per le violazioni delle norme nazionali in materia di impegno a lungo termine degli azionisti, in modo da reprimere anche le violazioni di particolari obblighi a carico degli intermediari, e aumenta da 5 a 10 milioni di euro il massimo edittale previsto per specifiche fattispecie.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.