Consumatori, Imprese
16/07/2020

Covid-19: la Commissione UE raccoglie le best practices per il sostegno a consumatori ed imprese

La Commissione europea ha raccolto una serie di best practices rivolte ai partecipanti al mercato per contribuire ad attenuare ulteriormente l’impatto della pandemia da coronavirus.

Il documento fa seguito ed è frutto di due tavole rotonde promosse dalla Commissione con i rappresentanti dei consumatori e delle imprese, le banche europee, altri prestatori e il settore assicurativo.

L’elenco è stato approvato da tutti i partecipanti alle tavole rotonde e comprende:

  • best practices per l’erogazione del credito bancario e non bancario ai consumatori;
  • best practices per l’erogazione del credito bancario e non bancario alle imprese;
  • best practices per gli assicuratori.

Le tematiche affrontate ricoprono varie questioni, tra cui:

  • moratorie sui pagamenti per i prestiti ai consumatori e alle imprese e per i contributi assicurativi;
  • pagamenti più sicuri senza contante garantendo nel contempo che i pagamenti in contante siano possibili per chi ne ha bisogno;
  • erogazione rapida di prestiti per attenuare l’impatto del coronavirus, garantendo spese e tassi di interesse equi;
  • trattamento e riscossione più rapidi possibili delle indennità di assicurazione.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.