Consumatori
23/02/2021

Agenda dei consumatori: adottate le conclusioni del Consiglio UE

Il Consiglio dell’Unione europea ha adottato le proprie conclusioni in risposta alla comunicazione della Commissione intitolata “Nuova agenda dei consumatori - Rafforzare la resilienza dei consumatori per una ripresa sostenibile”.

Le conclusioni mirano a fornire orientamenti politici sull’ampia gamma di azioni annunciate dalla Commissione nell’agenda, sottolineando la necessità di far fronte alle preoccupazioni dei consumatori nell’ambito di altre politiche settoriali dell’UE, come quelle connesse alle transizioni verde e digitale.

Le conclusioni sottolineano, inoltre, l’importanza della fiducia dei consumatori per stimolare la ripresa economica all’indomani della crisi da Covid-19.

Il Consiglio sottolinea l’importanza di affrontare, nelle prossime proposte legislative, questioni quali il “diritto alla riparazione”, la protezione dei consumatori online e offline, la sicurezza dei prodotti e la prevenzione del sovraindebitamento. Sottolinea inoltre che nel settore della digitalizzazione è necessario mantenere la coerenza rispetto alle proposte presentate di recente, ad esempio la legge sui servizi digitali, al fine di stabilire un livello elevato di protezione per tutti i consumatori.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.