Banche e intermediari finanziari
30/07/2014

Unione bancaria: il nuovo Regolamento europeo sul Meccanismo di risoluzione unico

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 30 luglio 2014 il Regolamento (UE) n. 806/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 luglio 2014 che fissa norme e una procedura uniformi per la risoluzione degli enti creditizi e di talune imprese di investimento nel quadro del meccanismo di risoluzione unico e del Fondo di risoluzione unico e che modifica il regolamento (UE) n. 1093/2010.

L’utilizzo del Fondo è subordinato all’entrata in vigore di un accordo fra gli Stati membri partecipanti sul trasferimento dei contributi raccolti a livello nazionale al Fondo e sulla progressiva fusione dei diversi contributi raccolti a livello nazionale che dovranno essere assegnati ai comparti nazionali del Fondo.

Il Regolamento si applica a decorrere dal 01 gennaio 2016, fatte salve le disposizioni relative ai poteri del Comitato di raccogliere le informazioni e collaborare con le autorità nazionali di risoluzione per mettere a punto il piano di risoluzione, che si applicano a decorrere dal 01 gennaio 2015, e quelle che conferiscono al Consiglio il potere di adottare atti di esecuzione e alla Commissione il potere di adottare atti delegati, che si applicano a decorrere dal 01 novembre 2014.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.