Banche e intermediari finanziari
26/06/2020

COVID-19: la Raccomandazione del CERS sulla restrizione delle distribuzioni

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 26 giugno 2020 la Raccomandazione del Comitato europeo per il rischio sistemico (CERS) del 27 maggio 2020 sulla restrizione delle distribuzioni nel corso della pandemia di COVID-19 (CERS/2020/7).

Il CERS raccomanda in particolare che, almeno fino al 1o gennaio 2021, le autorità pertinenti chiedano agli istituti finanziari, nell’ambito del loro mandato di vigilanza (6), di astenersi dall’intraprendere una qualsiasi delle seguenti azioni:

  1. distribuzione di dividendi o impegno irrevocabile a distribuire i dividendi;
  2. riacquisto di azioni ordinarie;
  3. creazione di un obbligo di pagare una remunerazione variabile ai soggetti che assumono rischi significativi,

che abbia l’effetto di ridurre la quantità o la qualità dei fondi propri a livello di gruppo UE (o a livello individuale se l’istituto finanziario non fa parte di un gruppo UE) e, se del caso, a livello subconsolidato o individuale.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.