Autorità di Vigilanza
30/01/2013

Agenzie di rating: il programma dell’Esma per l’attività di supervisione nel 2013

L’Esma ha pubblicato un documento (2013 Cra Supervision and policy work plan) contente il programma di lavoro 2013 per la vigilanza sulle agenzie di rating (credit rating agencies) che operano nell’Unione europea.

Il programma di lavoro pianifica in particolare l’attività di supervisione sulle agenzie di rating attive in Europa sulla base di un approccio risk based focalizzato su alcune aree specifiche di vigilanza, quali i rating emessi sui prodotti della finanza strutturata e i rating sui crediti sovrani, tenuto conto del particolare rilievo che i giudizi rilasciati dalla agenzie hanno sulla stabilità finanziaria e del loro impatto sia sugli emittenti, anche sovrani, che sui singoli prodotti esaminati.

Una specifica attenzione viene riservata alla compliance tra le metodologie valutative adottate dalle agenzie di rating e il Regolamento europeo che ne disciplina l’attività in ambito Ue.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.