Attualità
15/03/2019

Prossimo corso Executive su Cessione e cartolarizzazione delle riserve d’appalto nei lavori pubblici

Il prossimo 8 maggio si terrà a Milano, presso il nuovo centro Copernico Isola for S32, il prossimo corso della nuova serie di alta formazione “executive” organizzata dalla nostra Rivista sul tema della Cessione e cartolarizzazione delle riserve d’appalto nei lavori pubblici.

Le riserve di appalto nei lavori pubblici (ovvero le contestazioni che l’esecutore dell’appalto rivolge, in corso di esecuzione, al direttore dei lavori della stazione appaltante, in vista di quantificare le proprie pretese economiche aggiuntive rispetto al prezzo contrattuale originario) sono diventate oggetto di significativo interesse degli operatori bancari e finanziari.

Alla pari di ogni altro tipo di credito, le riserve d’appalto vengono gestite come portafogli di crediti e formano oggetto di specifiche operazioni di cessione e cartolarizzazione. Vista la peculiarità della natura giuridica delle riserve e la tipologia dei debitori interessati (le pubbliche stazioni appaltanti), la due diligence, la cessione e la cartolarizzazione, così come il recupero delle riserve d’appalto, pongono numerosi problemi operativi.

Tra i contenuti correlati il link alla pagina dell’evento, dove sarà possibile scaricare il programma completo con il modulo di iscrizione.

Corsi Executive: un modo diverso di fare formazione

Rispetto al format dei nostri convegni, i corsi executive prevedono un numero massimo di 10 partecipanti.

La sessione del corso è pomeridiana, dalle 14:30 alle 18:00.

La discussione e l’analisi delle tematiche, e delle ulteriori questioni connesse che dovessero emergere durante la trattazione, avviene tramite un tavolo interattivo e integrato in cui i partecipanti potranno intervenire in tempo reale.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.