Attualità
07/02/2013

Banca Monte dei Paschi di Siena: errori nella rappresentazione contabile delle operazioni Alexandria, Santorini e Nota Italia

Con Comunicato stampa pubblicato nella serata di ieri, 6 febbraio 2013, il Consiglio di Amministrazione di Banca Monte dei Paschi di Siena ha reso noto che, dopo approfondite analisi, svolte con il supporto dei propri consulenti, è stata accertata la presenza di errori nella rappresentazione contabile delle operazioni strutturate denominate “Alexandria”, “Santorini” e “Nota Italia”, poste in essere in esercizi precedenti.

Secondo le analisi condotte, da “Alexandria”, “Santorini” e “Nota Italia” risulta un impatto complessivo residuo di 730 milioni al 31 dicembre 2012, al lordo dell’eventuale effetto fiscale.

Per ogni maggiore informazione si rinvia al comunicato stampa che si pubblica in allegato.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.