Assicurazioni
14/07/2021

Maggiorazione di capitale: il nuovo Regolamento IVASS

L’IVASS ha pubblicato il Regolamento n. 48 del 13 luglio 2021 recante disposizioni in materia di maggiorazione del capitale di cui al Titolo III, articolo 47-sexies e al Titolo XV, articolo 216-septies del Decreto legislativo 7 settembre 2005 n. 209 (Codice delle assicurazioni private - CAP).

L’intervento regolamentare riguarda, in particolare, la definizione dei criteri e modalità di calcolo delle maggiorazioni di capitale in ipotesi di scostamento dagli standard di governance di cui all’articolo 47-sexies, comma 1, lettera c) del CAP.

Il Regolamento formula criteri operativi volti a garantire l’efficienza delle misure di capital add-on quale strumento praticabile per la protezione dei contraenti e degli aventi diritto alla prestazione assicurativa, sviluppando - in sede di specificazione delle circostanze e dei fattori valutativi già definiti dalla normativa comunitaria - approcci coerenti e comuni per circostanze analoghe, al fine di assicurare il rispetto del principio del level playing field fra imprese.

Nell’ottica di garantire la trasparenza dei processi e delle decisioni, il Regolamento formalizza la procedura di imposizione delle misure di capital add-on, specificandone altresì le modalità di modifica e revoca.

L’intervento normativo è destinato a:

  • imprese di assicurazione e di riassicurazione con sede legale nel territorio della Repubblica Italiana, ad eccezione delle imprese di assicurazione locali di cui al Titolo IV del Codice;
  • sedi secondarie nel territorio della Repubblica italiana di imprese di assicurazione e di riassicurazione con sede legale in uno Stato terzo;
  • imprese di riassicurazione con sede legale nel territorio della Repubblica Italiana;
  • ultime società controllanti italiane.

Il presente Regolamento entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.