Array
(
    [22970] => Array
        (
            [parent] => Banca e Finanza
            [childrens] => Array
                (
                    [22511] => Leasing
                )

        )

)
Banca e Finanza - Leasing
22/02/2019

Leasing: nullità per indeterminatezza della clausola di doppia indicizzazione del canone

Tribunale di Udine, 4 febbraio 2019, n. 134 - G.U. Zuliani
segnalato da: Avv. Marcello Pistilli

Si deve affermare la nullità della clausola di doppia indicizzazione del canone di un contratto di leasing per l’indeterminatezza del suo contenuto (ovverosia: per la sua inidoneità a rendere determinabili in modo univoco gli effetti economici delle indicizzazioni), laddove questa: da un lato, preveda l’adeguamento del piano finanziario a ogni variazione dell’indice (quindi, una rideterminazione, di volta in volta, del piano di ammortamento del debito); dall’altro lato, stabilisca che il calcolo di ogni variazione sia fatto “in rapporto al capitale che residua in base all’originario piano finanziario” (il che presupporrebbe che il piano di ammortamento rimanga invariato).

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.