WEBINAR / 08 luglio
Clausole abusive nei contratti bancari


Il superamento del giudicato implicito alla luce della Corte di Giustizia UE

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 24/06

WEBINAR / 08 luglio
Clausole abusive nei contratti bancari - Il superamento del giudicato implicito

Dino Abate

Partner, Atrigna & Partners

Dino Abate è partner dello Studio legale Atrigna & Partners. Si laurea magna cum laude in Giurisprudenza con specializzazione e tesi in diritto commerciale presso l’Università – L.U.I.S.S. di Roma.

Dottorato di ricerca in diritto commerciale e bancario presso l’Università di Roma “Tor Vergata”.

Iscritto all’Albo degli Avvocati di Milano.

Ha prestato servizio per un quinquennio in Banca d’Italia, Dipartimento Vigilanza Bancaria e Finanziaria, dove si è occupato prevalentemente dei profili giuridici connessi allo svolgimento dell’attività di vigilanza su banche, SGR, SIM e IMEL in situazioni di crisi. Ha approfondito lo studio delle recenti innovazioni legislative comunitarie in materia di vigilanza bancaria e finanziaria.

In Atrigna & Partners dal 2015 e Socio da gennaio 2018, si occupa degli aspetti normativi e operativi legati alla disciplina degli intermediari bancari e finanziari, e, più in generale, di diritto bancario e commerciale.

Autore di articoli pubblicati in primarie riviste scientifiche del settore e relatore a convegni attinenti alla propria specializzazione.

Tutti gli articoli di Dino Abate
Attualità
Gestione collettiva

Fondi di investimento: rischi di sostenibilità e disclosure nelle indicazioni di vigilanza ESMA

6 Giugno 2022

Dino Donato Abate, Partner, Atrigna & Partners

Federico Bonardi, Atrigna & Partners

Il contributo analizza gli impatti del supervisory briefing dell'ESMA del 31 maggio 2022 (Sustainability risks and disclosures in the area of investment management) relativo alla gestione dei rischi di sostenibilità e agli obblighi di disclosure
Attualità
Banche e intermediari Governance e controlli

Requisiti dei partecipanti al capitale di enti creditizi ed imprese di investimento

Gli schemi di Regolamento MEF su onorabilità, competenza e correttezza
19 Maggio 2022

Dino Donato Abate, Partner, Atrigna & Partners

Nicolò Visinoni, Atrigna & Partners

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro – ha posto in pubblica consultazione, avente termine il 27 maggio 2022, due schemi di regolamento che disciplinano requisiti di onorabilità ed i criteri di competenza e correttezza dei partecipanti
Approfondimenti
Servizi bancari e finanziari

L’introduzione del sustainability assessment nella valutazione di adeguatezza: la consultazione dell’ESMA

25 Febbraio 2022

Dino Donato Abate, Partner, Atrigna & Partners

Federico Bonardi, Atrigna & Partners

In data 27 gennaio 2022 l’European Securities and Markets Authority (“ESMA”) ha avviato una pubblica consultazione ([1]) per emendare gli Orientamenti su alcuni aspetti dei requisiti di adeguatezza della MiFID II
Approfondimenti
Gestione collettiva Servizi bancari e finanziari

L’informativa ESG nel caso di fondi comuni di investimento ex art. 8 del Reg. 2088/2019

25 Ottobre 2021

Dino Donato Abate, Partner, Atrigna & Partners

Federico Bonardi, Atrigna & Partners

A partire dagli anni ’70 fino ai più recenti sviluppi odierni, le discussioni intorno al ruolo della finanza nella società si sono concentrate, tra gli altri, su uno specifico profilo: la sostenibilità. Gli sforzi della Commissione europea, del Parlamento e
Attualità
Quotate

La proposta di direttiva sul Corporate Sustanability Reporting

21 Maggio 2021

Dino Donato Abate e Anita Miorelli, Atrigna & Partners

In data 21 aprile 2021, la Commissione europea ha adottato una proposta di direttiva in materia di comunicazione societaria sulla sostenibilità, destinata a modificare gli attuali requisiti di rendicontazione non finanziaria [1] e finalizzata a porre, nel tempo, la rendicontazione
Attualità
Servizi bancari e finanziari

La disciplina del conflitto di interessi nel nuovo Regolamento Banca d’Italia

10 Febbraio 2020

Dino Donato Abate, Partner, Teresa Mattioli, Senior Associate, Atrigna & Partners

Il presente scritto si pone l’obiettivo di analizzare la disciplina dei conflitti di interesse degli intermediari alla luce del nuovo Regolamento della Banca d’Italia del 5 dicembre 2019 e degli Orientamenti EBA del 2018 sulla governance[1] richiamati dal provvedimento stesso.
SPAZI D'AUTORE
Lo spazio di dialogo e confronto tra gli attori del mondo degli affari
Iscriviti alla nostra Newsletter