WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza


Comunicazione Banca d’Italia 17 giugno 2024

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 3/09


WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

Solo dal 2010 la commissione di massimo scoperto rileva ai fini usura

5 Novembre 2014

Corte d’Appello di Milano, Sez. I, 20 ottobre 2014

Di cosa si parla in questo articolo

Con ordinanza del 20 ottobre 2014, la Corte d’Appello di Milano, chiamata a pronunciarsi in merito all’inclusione delle commissioni di massimo scoperto ai fini della verifica usura in relazione ai rapporti sorti prima del 2010, ha stabilito, confermando l’orientamento già espresso dal Giudice di primo grado, che solo a seguito dell’implementazione dell’art. 2 bis della l. 2/2009 sarebbero da computarsi ai fini del calcolo del TEG anche le commissioni di massimo scoperto.

L’art. 2 bis della L 27/2009, infatti, avrebbe incluso nel calcolo del tasso applicato la cosiddetta CMS solo dal 2010 in avanti, non avendo tale norma valore interpretativo della normativa passata, poiché il legislatore ha fatto salva la disciplina precedente.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 1 ottobre
DORA e servizi ICT di terze parti


La gestione dei rapporti contrattuali e dei processi

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 6/09


WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza


Comunicazione Banca d’Italia 17 giugno 2024

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 3/09

Iscriviti alla nostra Newsletter