WEBINAR / 25 gennaio
Doveri degli amministratori e azioni di responsabilità nel Codice della Crisi e riforma 2021
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
www.dirittobancario.it
DB Formazione

Doveri degli amministratori e azioni di responsabilità nel Codice della Crisi e nella riforma 2021

25 Gennaio 2022
Offerte per iscrizioni entro l'11 gennaio
Iscrizione in scadenza
Corso live
€450,00
IVA ESCLUSA €450,00€

1. Abstract

Con l’art. 375 del Codice della crisi è stato introdotto nell’art. 2086 c.c. un generale dovere per le società di istituire un assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato alla natura e alle dimensioni dell’impresa. Si tratta di una vera e propria clausola generale che impone un dovere di corretta gestione rispetto ai modelli di organizzazione collettiva dell’attività. La predisposizione di assetti adeguati, e quindi la relativa responsabilità, va riferita agli amministratori, quali titolari della funzione gestoria. Il corso analizzerà il concetto di adeguatezza degli assetti, soffermandosi sulla corretta declinazione dei doveri degli amministratori ed analizzando le ricadute in termini di responsabilità e le azioni che ad esse, nelle diverse fasi e procedure, si associano.

2. Leggi il programma

  • Gli interessi protetti
  • Adeguatezza e tempestiva emersione della crisi
  • Adeguatezza e misure di allerta.
  • Inadeguatezza e responsabilità, e rapporti con la business judgment rule
  • Inadeguatezza e “gravi irregolarità”
  • Le azioni di responsabilità nella liquidazione giudiziale. Azione ex novo e prosecuzione dell’azione
  • L’azione di responsabilità nel concordato preventivo: condizioni; legittimazione, specie nel concordato con cessione dei beni
  • Sulla legittimazione all’esperimento dell’azione da parte del liquidatore giudiziale
  • La previsione relativa alla quantificazione del danno risarcibile
  • La vigilanza sindacale sulla gestione nella nuova disciplina
  • La responsabilità degli amministratori di banche

3. Docenti

Matteo De Poli (Chairman)

Professore Ordinario di Diritto dell’Economia, Università degli Studi di Padova

Stefano Ambrosini

Professore Ordinario di Diritto Commerciale, Università del Piemonte Orientale

Patrizia Pompei

Presidente, Tribunale delle Imprese di Firenze

Lorenzo Lentini

Giudice, Tribunale delle Imprese di Brescia

Antonio Auricchio

Managing Partner, Gianni & Origoni

4. Informazioni utili

Sede
Il Seminario sarà svolto a distanza in modalità Zoom meeting. I docenti saranno collegati in videoconferenza e i partecipanti potranno interagire a voce in tempo reale per sottoporre eventuali quesiti.

Ulteriori informazioni
FORMAZIONE FINANZIATA
In qualità di ente di formazione in possesso della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2015, Bancaria Consulting s.r.l. è abilitato ad organizzare corsi finanziabili attraverso Fondi Paritetici Interprofessionali.

Per ogni ulteriore informazione scrivi a:
formazione@dirittobancario.it
o chiama il numero di telefono 0445 1748632

5. Modalità di iscrizione

L’iscrizione si perfeziona mediante la procedura di acquisto online o con il ricevimento a mezzo fax o e-mail del “Modulo di iscrizione” e della ricevuta di pagamento anticipato. Il pagamento anticipato, da eseguirsi a mezzo bonifico bancario alla coordinate indicate nel programma. Dell’avvenuta iscrizione verrà data conferma scritta tramite e-mail inviata all’indirizzo indicato al momento dell’iscrizione.

€450,00
IVA ESCLUSA €450,00€
Iscriviti alla nostra Newsletter