WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06


WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

La richiesta di CTU non è esplorativa, se si verte in materia di usura

14 Febbraio 2015

Tribunale di Roma, 3 febbraio 2015

Di cosa si parla in questo articolo

Nel caso di accertamenti contabili sui conti correnti, è difficile ipotizzare – così riscontra l’ordinanza del Tribunale di Roma – che sia possibile ricorrere a prova diverse dalla CTU per accertare se il calcolo degli interessi sia corretto meno; “così che la richiesta di CTU di per sé non è esplorativa, essendo quello l’unico mezzo per accertare la correttezza del saldo o della richiesta della banca”. Il correntista, che eccepisce il superamento del tasso soglia, ha piuttosto un “onere di allegazione del fatto”: tale onere risulta “adempiuto quando sono esposte le ragioni per le quali si ritiene che il calcolo è illegittimo”.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06

Una raccolta sempre aggiornata di Atti, Approfondimenti, Normativa, Giurisprudenza.
Iscriviti alla nostra Newsletter