WEBINAR / 14 Marzo
Mutui con garanzia MCC: obblighi di istruttoria e profili di invalidità
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 29/02

WEBINAR / 14 Marzo
Mutui con garanzia MCC: obblighi di istruttoria e profili di invalidità
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

La ratifica del cliente di un’operazione di investimento non esclude l’inadempimento della banca per violazione degli obblighi informativi

22 Luglio 2019

Giuseppe Colombo

Cassazione Civile, Sez. VI, 22 maggio 2019, n. 13709 – Pres. Scaldaferri, Rel. Bisogni

Di cosa si parla in questo articolo

L’operazione finanziaria posta in essere in difetto di prova dell’ordine d’acquisto può essere successivamente ratificata da parte dell’investitore; tuttavia, resta dovuta l’informativa nei confronti del cliente, anche al momento della condotta integrante la ratifica, circa i rischi dell’operazione compiuta.

La successiva ratifica da parte del cliente di un’operazione eseguita in difetto di prova dell’ordine d’acquisto non vale ad esonerare la banca dalla responsabilità per inadempimento all’obbligo di informativa circa i rischi dell’operazione.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 14 Marzo
Mutui con garanzia MCC: obblighi di istruttoria e profili di invalidità
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 29/02
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter