WEBINAR / 17 febbraio
Società quotate: le novità in materia di corporate governance


Raccomandazioni 2022 Comitato Corporate Governance e richiamo di attenzione Consob

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 28/01
WEBINAR / 17 febbraio
Società quotate: novità in materia di corporate governance
www.dirittobancario.it
Dossier

Covid-19: le disposizioni del sistema federale USA (Enhancement Act)

13 Maggio 2020

Anna Toniolo, Università di Trento

Di cosa si parla in questo articolo

Il 24 aprile il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato il Paycheck Protection Program and Health Care Enhancement Act (c.d. “Enhancement Act”), un nuovo pacchetto federale di aiuti da 484 miliardi di dollari destinato a sostenere le piccole imprese e gli ospedali.

Nella prospettiva del finanziamento bancario alle imprese, l’Enhancement Act provvede in particolare a rifinanziare il cosiddetto “Paycheck Protection Program” (anche “PPP”), piano di sostegno alle PMI gestito dalla Small Business Administration (“SBA”, agenzia federale) e introdotto dal Coronavirus Aid, Relief, and Economic Security Act (c.d. “Cares Act”) lo scorso 27 marzo.

Tramite il PPP, il Cares Act ha stanziato 349 miliardi di dollari per prestiti bancari con garanzia pubblica da concedere a condizioni agevolate alle imprese (inclusi i foreign-owned businesses) con meno di 500 dipendenti (Sec. 1102, Cares Act). Più nel dettaglio, i finanziamenti – con importo massimo per impresa pari a 10 milioni di dollari – sono garantiti integralmente dall’agenzia governativa e devono essere destinati a coprire costi come il pagamento di stipendi, interessi di mutui accesi in precedenza, canoni di affitto o locazione e utenze. I prestiti garantiti dalla SBA hanno durata biennale e viene applicato un tasso di interesse dell’1%. Tuttavia, se nelle 8 settimane successive all’erogazione sono impiegati almeno al 75% per sostenere costi del personale, possono essere convertiti in sussidi a fondo perduto nei limiti in cui si mantengono l’occupazione e i livelli salariali o si riassumono rapidamente i dipendenti licenziati.

I fondi messi a disposizione tramite il PPP sono stati esauriti in meno di due settimane. Il rapido esaurimento è dipeso non solo dall’ingente numero di domande (1,7 milioni), ma anche dalla previsione del Cares Act che ha consentito la partecipazione al programma di numerose grandi imprese. E difatti, è stato concesso a compagnie e catene di negozi, alberghi e ristoranti, di presentare tante domande quanti sono i locali o gli alberghi affiliati delle società, purché ogni singola struttura abbia meno di 500 addetti (Sec. 1102, § 36(D)(iii)(iv), Cares Act). Le imprese più piccole sono state penalizzate altresì sotto un diverso profilo. Nonostante i prestiti dovrebbero essere concessi su base first come first served (v. SBA Interim final rule), è emersa una tendenza dei grandi istituti di credito americani a privilegiare le richieste per importi più ingenti, di modo da aumentare il valore delle loro commissioni, che vanno dall’1% al 5% dell’importo erogato (Sec. 1102, § 36(P)(i), Cares Act).

L’Enhancement Act ha così incrementato la dotazione del fondo di ulteriori 310 miliardi di dollari (Sec. 101(a)(1), Enhancement Act). Di questi, per ovviare alle criticità menzionate, 60 sono destinati a finanziamenti che devono essere erogati da banche più piccole e banche locali di sviluppo che sorgono in aree rurali ed extraurbane. Più in particolare: 30 sono riservati a istituti di credito con asset compresi tra i 10 e i 50 miliardi; gli altri 30 a banche che dispongono di meno di 10 miliardi di dollari (Sec. 101(d)(2), Enhancement Act). La clausola che ammette la partecipazione di grandi compagnie e catene è invece rimasta invariata, anche se la SBA ha integrato le proprie FAQs per precisare che, al fine di ottenere il prestito garantito, occorre dichiarare in buona fede il proprio stato di necessità derivante dall’attuale congiuntura economica ed essere in grado di dimostrarlo alla SBA su sua richiesta (SBA Paycheck Protection Program Loans. Frequently Asked Questions).

Di seguito (ed anche in allegato) si riportano:

sezioni 1102 e 1106 del Cares Act, aventi per oggetto rispettivamente il PPP e la conversione dei prestiti in contributi a fondo perduto;
sezione 101 dell’Enhancement Act, nella parte in cui modifica il PPP;
SBA Interim final rule “Business Loan Program Temporary Changes; Paycheck Protection Program”, d.d. 15 aprile 2020, sulle principale caratteristiche del prestito coperto da garanzia pubblica e sulla possibilità di convertirlo in sussidio a fondo perduto;
SBA Paycheck Protection Program Loans. Frequently Asked Questions (come aggiornate il 29 aprile), laddove precisano i limiti in cui le imprese controllate da grandi società possono accedere al PPP.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 25 gennaio
Doveri degli amministratori e azioni di responsabilità nel Codice della Crisi e riforma 2021
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
Iscriviti alla nostra Newsletter