WEBINAR / 10 giugno
La Direttiva su gestori ed acquirenti di NPL bancari


Impatto regolamentare e prospettive per il mercato secondario italiano

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/05

WEBINAR / 10 giugno
La Direttiva su gestori ed acquirenti di NPL bancari
www.dirittobancario.it
DB Formazione

Aspettative di vigilanza Banca d’Italia sui rischi climatici e ambientali

Documento Banca d'Italia 8 Aprile 2022

21 Giugno 2022
OFFERTE PER ISCRIZIONI ENTRO IL 31 MAGGIO
09:30 - 13:00
Corso live
€370,00
IVA ESCLUSA €450,00€

1. Abstract

In data 8 aprile Banca d’Italia ha pubblicato le proprie Aspettative di vigilanza sull’integrazione dei rischi climatici e ambientali nelle strategie aziendali, nei sistemi di governo, controllo e gestione dei rischi e nella informativa al mercato degli intermediari vigilati.

Banca d’Italia è consapevole del fatto che i rischi climatici e ambientali – che possono a loro volta essere ricondotti ai rischi finanziari tradizionali (di credito, di mercato, operativo e di liquidità) – comportano implicazioni anche per le banche e gli intermediari finanziari non bancari sotto la sua diretta supervisione.

In continuità con l’azione di supervisione, la Banca d’Italia avvierà, nel corso dell’ordinaria interlocuzione con i singoli intermediari, un primo confronto – già nel 2022 – sul grado di rispondenza alle aspettative e sui piani di adeguamento. Tale valutazione sarà inclusa nei percorsi di analisi di vigilanza, con l’obiettivo di assicurare il progressivo allineamento delle prassi aziendali alle presenti aspettative.

2. Leggi il programma

  • Il concetto di rischi climatici e ambientali. Rischio fisico e rischio di transizione
  • La principale regolamentazione di riferimento, dalle linee guida BCE sui rischi climatici e ambientali al Report EBA sulla gestione e la supervisione dei rischi ESG
  • L’integrazione dei rischi climatici e ambientali nei modelli di governance e nei processi strategici e decisionali
  • Ruolo e responsabilità dell’organo di amministrazione tra definizione delle linee di indirizzo strategico e la valutazione della materialità dei rischi climatici e ambientali
  • La ridefinizione degli assetti organizzativi ed operativi e l’introduzione di key performance indicators (KPI) e key risk indicators (KRI)
  • La definizione della strategia aziendale
  • L’integrazione dei fattori di rischio climatico ed ambientale nel sistema dei controlli interni, ruoli e responsabilità delle funzioni aziendali di controllo
  • L’integrazione del risk management framework, la comprensione e misurazione dei rischi climatici e ambientali
  • L’integrazione dei rischi nei processi di valutazione dell’adeguatezza patrimoniale e della liquidità
  • L’integrazione dei rischi nel processo del credito
  • La revisione dei processi e dei modelli di informativa al mercato

3. Docenti

Carlo Bellavite Pellegrini (Chairman)

Professore Ordinario di Finanza Aziendale, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Roberto Della Vecchia

Partner, Di Tanno Associati; Professore a contratto di Diritto dei Mercati Finanziari, Università di Teramo

Luca Galli

Partner, EY Advisory

Andrea Lapomarda

Associate Partner, EY Advisory

Lorenzo Macchi

Partner, KPMG Advisory

4. Informazioni utili

Sede
Il Seminario sarà svolto a distanza in modalità Zoom meeting. I docenti saranno collegati in videoconferenza e i partecipanti potranno interagire a voce in tempo reale per sottoporre eventuali quesiti.

Ulteriori informazioni
FORMAZIONE FINANZIATA
In qualità di ente di formazione in possesso della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2015, Bancaria Consulting s.r.l. è abilitato ad organizzare corsi finanziabili attraverso Fondi Paritetici Interprofessionali.

Per ogni ulteriore informazione scrivi a:
formazione@dirittobancario.it
o chiama il numero di telefono 0445 1748632

5. Modalità di iscrizione

L’iscrizione si perfeziona mediante la procedura di acquisto online o con il ricevimento a mezzo fax o e-mail del “Modulo di iscrizione” e della ricevuta di pagamento anticipato. Il pagamento anticipato, da eseguirsi a mezzo bonifico bancario alla coordinate indicate nel programma. Dell’avvenuta iscrizione verrà data conferma scritta tramite e-mail inviata all’indirizzo indicato al momento dell’iscrizione.

€370,00
IVA ESCLUSA €450,00€
Iscriviti alla nostra Newsletter