Una raccolta sempre aggiornata di Atti, Approfondimenti, Normativa, Giurisprudenza.
www.dirittobancario.it
Dossier

Violazione | Commissioni di massimo scoperto | Limite di legge del 0 | 5%

Collegio di Milano, 17 settembre 2010, n.942

6 Luglio 2011

 

In materia di commissioni di massimo scoperto (CMS), l'art. 2-bis, comma 1, D.L. 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla L. 28 gennaio 2009, n. 2, stabilisce che la misura massima dell’addebito commissionale trimestrale non può eccedere lo 0,5%. Ne consegue che deve ritenersi illegittima la commissione pari all’1% trimestrale, palesemente in eccedenza rispetto al limite normativo dello 0,5%, a nulla rilevando che in concreto che la misura applicata sia conforme al predetto limite.


WEBINAR / 18 ottobre
Private Banking e Antiriciclaggio


I nuovi orientamenti di vigilanza Banca d'Italia

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 27/09
Gli Atti dei Convegni ed Eventi organizzati da Diritto Bancario raccolti in una banca dati dedicata
Iscriviti alla nostra Newsletter