WEBINAR / 24 gennaio
Valutazione degli Esponenti: i nuovi Orientamenti Banca d’Italia
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 22/12

WEBINAR / 24 gennaio
Valutazione degli Esponenti: i nuovi Orientamenti Banca d’Italia
www.dirittobancario.it
Dossier

Giustificato motivo | Carta di credito | Revoca

Collegio di Napoli, 14 maggio 2010, n.374

12 Giugno 2011

Deve ritenersi legittimo il potere di revoca esercitato dall’emittente il quale, in coerenza con le norme contrattuali, sospenda e/o revochi la carta nonché i servizi a essa collegati in qualsiasi momento e con effetto immediato richiedendo per l’effetto al titolare di corrispondere l’intero saldo debitore, in presenza di ipotesi pattiziamente previste di giustificato motivo, tra le quali il “mancato buon fine per qualsiasi motivo degli addebiti sul conto bancario” (nel caso di specie, la banca d’appoggio (alle tecniche organizzative della quale la emittente la carta è sempre rimasta estranea) aveva respinto più volte l’addebito del saldo risultante dagli estratti conto mensili relativi alla carta di credito ordinaria e delle rate della carta c.d. revolving con la causale “storno per insufficienza fondi”).

La Newsletter professionale DB
Giornaliera e personalizzabile
Gli Atti dei Convegni ed Eventi organizzati da Diritto Bancario raccolti in una banca dati dedicata
Iscriviti alla nostra Newsletter