WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale
www.dirittobancario.it
Dossier

Presunzioni | Bancomat | Furto | Prelievo fraudolento | Obbligo di custodia della carta e del PIN | Violazione

Collegio di Milano, 23 aprile 2010, n.278

12 Giugno 2011

Il cliente che contrattualmente assuma l’obbligo di custodire con ogni cura sia la carta sia il PIN, si obbliga a che quest’ultimo rimanga segreto, impegnandosi quindi a non riportarlo sulla carta né a conservarlo insieme ad essa. Alla violazione di tali obblighi si associa la responsabilità del cliente per ogni conseguenza dannosa che possa derivare dall’uso illecito della carta e del PIN. Ne consegue che, nel caso in cui le operazioni contestate dal titolare della carta siano state tutte effettuate con la corretta digitazione del PIN, non è dubitabile che il cliente abbia omesso di adottare le dovute cautele nella osservanza delle regole di segretezza e di custodia del PIN, rendendo così possibile l’uso normale del bancomat a chi se ne era impossessato furtivamente.


WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01
Iscriviti alla nostra Newsletter