WEBINAR / 14 maggio
La POG nelle nuove aspettative di vigilanza IVASS
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 24/04

WEBINAR / 14 maggio
La POG nelle nuove aspettative di vigilanza IVASS
www.dirittobancario.it
Dossier

Collegio di Milano, 23 marzo 2010, n.147

11 Giugno 2011

Appare corretta e improntata a criteri di doverosa prudenza la condotta della banca che, in assenza di un’espressa e chiara dichiarazione di volontà dei beneficiari delle disposizioni testamentarie, non dia esecuzione agli ordini che impartiti dall’esecutore testamentario, il quale, pur avendo il compito di amministrare la massa ereditaria prendendo possesso dei beni che ne fanno parte, non acquista il possesso dei beni ereditari ipso iure con l’accettazione dell’incarico, dovendo viceversa richiederlo all’erede.


WEBINAR / 14 maggio
La POG nelle nuove aspettative di vigilanza IVASS
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 24/04
Gli Atti dei Convegni ed Eventi organizzati da Diritto Bancario raccolti in una banca dati dedicata
Iscriviti alla nostra Newsletter