Format: 2021-01-24
Format: 2021-01-24
NPL
17/12/2020

NPL: la Comunicazione della Commissione UE sulla strategia per i crediti deteriorati

La Commissione europea ha pubblicato la Comunicazione sulla strategia di gestione dei crediti deteriorati (NPL) nell’Unione europea nell’ambito della crisi da Covid 19. Le misure della Commissione hanno quattro obiettivi principali. 1. Favorire l’ulteriore sviluppo dei mercati seco...

Requisiti patrimoniali
17/12/2020

Banca d’Italia: stop alla distribuzione dei dividendi per le banche meno significative fino a settembre 2021

Con Raccomandazione del 16 dicembre 2020 (ECB/2020/62), la Banca d’Italia ha invitato le banche italiane meno significative, fino al 30 settembre 2021: ad astenersi dal riconoscere o pagare dividendi o limitarne l’importo a non più del 15% degli utili cumulati del 2019-20 o di 20 punti...

Emittenti
16/12/2020

Country by Country Reports: l’analisi del MEF sull’allocazione globale delle multinazionali italiane

Il Ministero dell’economia e delle finanze - Dipartimento delle Finanze, ha pubblicato un working paper sull’allocazione globale delle attività delle multinazionali italiane risultante dalla prima raccolta dei Country-by-Country Reports (CbCR) compilati dalle multinazionali in base all&...

Privacy
16/12/2020

Utilizzo dei Cookie: in consultazione le nuove Linee guida del Garante Privacy

Il Garante per la protezione dei dati personali ha posto in pubblica consultazione delle nuove Linee guida sulle regole per l’uso dei cookie da parte dei gestori dei siti internet. In particolare, evidenzia il Garante, il Regolamento (Ue) 2016/679 (GDPR), pur non avendo modificato la disciplin...

Requisiti patrimoniali
16/12/2020

CRR II: chiarimenti EBA sulla stima della probabilità di default e delle perdite in caso di default

L’EBA ha aggiornato il proprio Single Rulebook con chiarimenti relativi al regime del Regolamento (UE) n. 575/2013 sui requisiti prudenziali per gli enti creditizi e le imprese di investimento (CRR) come modificato dal Regolamento (EU)2019/876 (CRR II). In particolare, i chiarimenti sono relat...

Antiriciclaggio
16/12/2020

Collegi AML/CFT: rapporto EBA sulla cooperazione tra autorità e responsabili aziendali

L’EBA ha pubblicato il suo primo rapporto sui progressi compiuti dalle autorità competenti con l’istituzione di collegi tra autorità di vigilanza di diversi stati e i responsabili aziendali per rafforzare la cooperazione di vigilanza ai fini della lotta contro il riciclaggio di denaro ...

Capital markets
16/12/2020

Mercati di capitali: l’accordo del Consiglio e del Parlamento UE sul pacchetto per la ripresa

Il Consiglio e il Parlamento dell’Unione europea hanno concordato la propria posizione sul pacchetto per la ripresa dei mercati dei capitali proposto dalla Commissione UE. Le proposte contengono modifiche mirate al fine di supportare le imprese a raccogliere capitali sui mercati, sostenere la ...

Banche e intermediari finanziari, Principi contabili e bilancio
16/12/2020

Bilanci delle banche e Covid-19: pubblicate le disposizioni integrative di Banca d’Italia

Con Comunicazione del 15 dicembre 2020, la Banca d’Italia ha integrato le disposizioni che disciplinano i bilanci delle banche (Circolare n. 262 del 2005) per fornire al mercato informazioni sugli effetti che il Covid-19 e le misure di sostegno all’economia hanno prodotto sulle strategie...

Principi contabili e bilancio
16/12/2020

IFRS 4: in GU UE le ultime modifiche al Regolamento di adozione

Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 16 dicembre 2020 il Regolamento (UE) 2020/2097 che modifica il Regolamento (CE) n. 1126/2008 che adotta taluni principi contabili internazionali conformemente al Regolamento (CE) n. 1606/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio per...

Banche e intermediari finanziari
16/12/2020

Brexit: nuova comunicazione Banca d’Italia agli intermediari del Regno Unito

Con Comunicazione del 15 dicembre 2020, in vista della fine del periodo di transizione per l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea, la Banca d’Italia ha invitato gli intermediari britannici a concludere, ove non già perfezionati, i piani per una ordinata gestione della Brexit...