Array
(
    [22970] => Array
        (
            [parent] => Banca e Finanza
            [childrens] => Array
                (
                    [1349] => Responsabilità della banca
                )

        )

)
Banca e Finanza - Responsabilità della banca
23/12/2009

Prima sentenza sui titoli Lehman Brothers: la mancanza di responsabilità della banca

Tribunale Venezia 5 novembre 2009
segnalato da: Consultalex - Banca Finanza e Società (www.consultalex.it)

Posto che il rating della società Lehman Brothers, attribuito da agenzie specializzate quali Moody’s e Standard Poor (la cui peculiare attività consiste proprio nel valutare il merito di credito, in termini di solvibilità, delle società pubbliche e private e degli Stati), è risultato, fino al giorno antecedente la dichiarazione di fallimento, di categoria A, l’improvviso default della Lehman Brothers deve ritenersi circostanza assolutamente imprevedibile per gli intermediari che hanno negoziato i titoli della stessa. Conseguentemente, non è imputabile all’intermediario il mancato rispetto degli obblighi informativi per non aver avvisato l’investitore del rischio assunto con i titoli Lehman Brothers e riconducibile al default della società emittente.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.